Alla c.a. del Sindaco di Caserta Carlo Marino
e p.c. al Presidente del Consiglio Comunale Michele De Florio

Oggetto: Nota di accompagnamento in merito alla petizione popolare ai sensi dell’art. 32 dello Statuto Comunale e del Regolamento Regionale 16 marzo 2012 n.3, per l'adeguamento ed il potenziamento del servizio di Trasporto Pubblico Locale.

Sebbene la petizione di cui sopra sia tuttora attuale nel merito, dalla sua genesi al momento della consegna, sono stati effettuati degli interventi al Trasporto Pubblico Locale che, per nostra opinione e di quella dei cittadini casertani di cui abbiamo raccolto testimonianza, risultano peggiorativi.

Si fa riferimento, in particolare, alle recenti rimodulazioni degli orari adottate nell'ottobre 2018 e nel gennaio 2019, che hanno visto la soppressione di più di 70 corse, nonché l'introduzione di linee che impegnano un terzo dei chilometri totali nella tratta extraurbana Caserta-Napoli.

Si riscontra inoltre che:

  • la configurazione degli orari, specialmente per contesti mirati, come quelli relativi agli itinerari turistici o per i pendolari, risulta impraticabile, poiché non consente uno stazionamento sufficientemente prolungato nei luoghi di destinazione;
  • l'orario estivo ufficiale (luglio/agosto/feriali) riduce drasticamente ed ingiustificatamente il numero delle corse, lasciando scoperte fasce temporali significative, in particolare, per pendolari e lavoratori;
  • non vi è corrispondenza tra le nomenclature delle linee ufficiali e quelle riportate sui mezzi di trasporto pubblici;

Consapevoli che la risoluzione dei gravi disservizi evidenziati possa avvenire solo attraverso l'impegno congiunto tra la Regione Campania e il Comune di Caserta, si informa che la petizione sarà inoltrata al *Presidente della Regione Campania* Vincenzo De Luca e al *Presidente della quarta commissione Urbanistica, Lavori Pubblici, Trasporti* Luca Cascone.

Certi della Sua attenzione la preghiamo di inoltrare eventuali comunicazioni all'indirizzo e-mail: info@meetupcaserta.it
Fiduciosi di un suo celere intervento, le inviamo i nostri più cordiali saluti.

Gli Amici di Beppe Grillo di Caserta - www.meetupcaserta.it

Caserta, li

Firme

FRANCESCA BRIZZI, 2019/05/04 18:25

la nuova linea turistica n.108 effettua due corse: partenza piazza Gramsci:la prima alle 11,30 , la seconda ed ultima corsa ore 14,30 con sosta belvedere di San Leucio 10 minuti e ultimo ritorno da Casertavecchia ore 16,00 quindi sosta a Casertavecchia di 30 minuti. la linea 104 che percorre le frazioni viene sospesa, per circa la metà delle corse, in luglio ed agosto. Molte linee non funzionano il sabato e tutte le linee non funzionano la domenica. per la TAV tanto pubblicizzata vi sono due partenze: una alle 6,35 una alle 9,45 e chiaramente solo due ritorni 8,30-11,40. Molte linee sono evidenziate in giallo senza far capire e nemmeno specificarne il senso. alcune linee sono segnate con una f che si presuppone voglia dire feriale, ed altre con la s che si presuppone voglia dire scolastico. Ora basterebbe capirne il senso e la differenza. dopo le 14 i bus si dimezzano dopo le 17 i 3/4 scompaiono e dopo le 21 il nulla.

Giuseppe Penna, 2019/06/14 16:23
la nuova linea turistica n.108 effettua due corse: partenza piazza Gramsci:la prima alle 11,30 , la seconda ed ultima corsa ore 14,30 con sosta belvedere di San Leucio 10 minuti e ultimo ritorno da Casertavecchia ore 16,00 quindi sosta a Casertavecchia di 30 minuti.

Questo va bene, intende evidenziare una scelta impraticabile degli orari, per i fini preposti.

la linea 104 che percorre le frazioni viene sospesa, per circa la metà delle corse, in luglio ed agosto. Molte linee non funzionano il sabato e tutte le linee non funzionano la domenica.

Il concetto è già stato espresso nella petizione, non c'è bisogno di reinserirlo qui.

per la TAV tanto pubblicizzata vi sono due partenze: una alle 6,35 una alle 9,45 e chiaramente solo due ritorni 8,30-11,40.

Anche questo dovrebbe rientrare nella prima.

Molte linee sono evidenziate in giallo senza far capire e nemmeno specificarne il senso. alcune linee sono segnate con una f che si presuppone voglia dire feriale, ed altre con la s che si presuppone voglia dire scolastico. Ora basterebbe capirne il senso e la differenza.

Anche questo va bene. Si denuncia che le diciture riportate sui pullman non corrispondono con quelle degli orari (ad esempio anche circolare destra, circolare sinistra).

dopo le 14 i bus si dimezzano dopo le 17 i 3/4 scompaiono e dopo le 21 il nulla.

È lo stesso concetto già espresso nella petizione.

Procedo ad integrare i punti.

Inserisci un commento. Sintassi del wiki permessa:
Se non riesci a leggere le lettere nell'immagine, scarica questo file .wav ed eseguilo, leggerà le lettere per te.
 
  • petizioni/trasporto_pubblico_locale/nota_di_accompagnamento.txt
  • Ultima modifica: 2019/06/17 18:03
  • da peppenna