Differenze

Queste sono le differenze tra la revisione selezionata e la versione attuale della pagina.

Link a questa pagina di confronto

documenti:proposta_riorganizzazione_movimento_2019 [2019/04/30 10:53]
peppenna creata
documenti:proposta_riorganizzazione_movimento_2019 [2019/05/03 20:00] (versione attuale)
peppenna Aggiunti contenuti
Linea 1: Linea 1:
 <WRAP centeralign>​ <WRAP centeralign>​
-====== ​Proposta ​di riorganizzazione del MoVimento 5 Stelle ======+====== ​Sulle proposte ​di riorganizzazione del MoVimento 5 Stelle ======
 //da parte de **Gli amici di Beppe Grillo di Caserta**// //da parte de **Gli amici di Beppe Grillo di Caserta**//
 </​WRAP>​ </​WRAP>​
  
-===== Organizzazione ​nazionale e locale del movimento =====+Il **MoVimento 5 Stelle** è l'​espressione sociale del cambiamento e per sua natura **muta continuamente //​forma//​**. 
 + 
 +Tuttavia, affinché non cambi anche la sua direzione, è indispensabile che **non muti anche la //​sostanza//​**. 
 + 
 +Con l'​esperienza maturata dalle sue origini nel nostro gruppo //Gli amici di Beppe Grillo di Caserta//, abbiamo raccolto le nostre idee, considerazioni e proposte in merito alla consultazione che avrà presto luogo sulla piattaforma **Rousseau**,​ in merito ad una possibile netta //​riorganizzazione strutturale//​. 
 + 
 +Riteniamo che sia indispensabile intervenire decisamente su alcune lacune che a nostro parere incentivano quella //​devoluzione//​ sostanziale che da tempo caratterizza quell'//​attivismo//​ che oggi suona come //​arrivismo//​. 
 + 
 +Il **MoVimento 5 Stelle** non può nutrirsi di quegli stessi //demoni// che intende neutralizzare. 
 + 
 +Eppure sembra che la natura di questa consultazione non coincida con quella del bisogno di preservare la //​sostanza//​. 
 + 
 +Riteniamo che, affinché sia possibile valutare delle soluzioni/​proposte al fine di migliorare l'​esperienza del **MoVimento 5 Stelle**, **sia prima necessario individuare i problemi da dover risolvere, comprendendone le cause**. 
 + 
 +Il //capo politico// ha avanzato alcune soluzioni senza chiarire i problemi che intende risolvere e che, a nostro parere, deviano dalla realtà e **tendono ad imitare comportamenti affini alla politica //​tradizionale//​**. 
 + 
 +===== Nuova organizzazione ​nazionale e locale del movimento ===== 
 + 
 +**Riteniamo l'​introduzione di //referenti territoriali//​ non solo ridondante ma anche pericolosa**. 
 + 
 +La **rete** è il nostro //mezzo// ed i **portavoce** i nostri //​terminali//​. 
 + 
 +Pertanto occorre **rinforzare i nodi della nostra rete**, istituendo canali ufficiali e partecipati dai gruppi locali, che ne favoriscano l'​interazione,​ affinché sia possibile cooperare con il portavoce, sia valutarne pubblicamente l'​operato. 
 ===== Rapporti con liste civiche sui territori ===== ===== Rapporti con liste civiche sui territori =====
 +
 +**Riteniamo sia da escludere qualsiasi forma di coalizione o //​apparentamento//​ con liste civiche locali per fini elettorali.**
 +
 +Le stesse liste certificate del **MoVimento 5 Stelle**, come è noto, spesso non sono state oggetto di un rigido controllo, introducendo tra i portavoce eletti e non, persone non solo dannose, ma traghettatrici di nuove anime "​dannate"​.
 +
 +Non è bensì ipotizzabile,​ dunque, **alcun criterio oggettivo che possa garantire l'​approvazione di quelle sole liste civiche rispettano i medesimi principi del MoVimento 5 Stelle**.
 +
 +Riteniamo inoltre che, se l'​obiettivo dell'​avanzamento di tale proposta sia quello di vincere elettoralmente a livello locale, si ritiene che **tale possibilità possa solo peggiorarne gli esiti**.
 +
 +Il **MoVimento 5 Stelle** ha raggiunto il suo successo dimostrandosi nei modi e nei fatti, **completamente diverso da qualsiasi altro partito**, per cui, se questo non dovesse essere più percepibile,​ **non godrebbe più di alcuna fiducia da parte dei cittadini**.
 +
 +La ragione per la quale, diffusamente,​ si vince poco a livello territoriale,​ dipende dall'​**immaturità ed impreparazione dei gruppi locali** che spesso **si materializzano solo nel periodo elettorale**,​ che **non sono riconosciuti dal territorio perché assenti** ed inefficaci e che talvolta **ricorrono all'​inclusione di personaggi locali** conosciuti **nella speranza di racimolare qualche voto**.
 +
 ===== Nuove regole per i consiglieri comunali ===== ===== Nuove regole per i consiglieri comunali =====
 +
 +Riteniamo che la regola dei due mandati sia inderogabile,​ anche per i comunali, per le ragioni espresse dallo stesso comunicato politico del **marzo 2017** dal titolo //**La regola sui due mandati non si tocca e non si deroga**//.
 +
 +Ancora una volta, se la ragione di tale proposta dovesse avere l'​obiettivo di incentivare le candidature locali, prospettando ad un terzo mandato di //rango superiore//,​ allora non solo si incoraggerebbe alla carriera politica, ma si svilirebbe l'​operato a livello comunale ed i nostri principi verrebbero traditi.
 +
 +Si segnala altresì, che è fenomeno assai diffuso, quello della //​candidatura ad oltranza//, pratica con la quale i //​poltronisti//,​ accumulando //click su click//, tendono a conquistarsi un //posto al sole//.
 +
 +Si ritiene pertanto che incentivare tale pratica sia un approccio **vizioso** e **dannoso**.
 +
 +**Occorre bensì intervenire affinché le buone pratiche siano premiate e quelle cattive penalizzate**.
 +
 +Sarebbe dunque ipotizzabile favorire un netto cambiamento di tendenza, introducendo,​ ad esempio, un **limite al numero di candidature praticabili**,​ disincentivando il fenomeno di cui sopra.
 +
 ===== Temi relativi alle votazioni su Rousseau ===== ===== Temi relativi alle votazioni su Rousseau =====
 +
 +Riteniamo che, nonostante gli ultimi aggiornamenti alla piattaforma,​ **le votazioni su Rousseau siano totalmente inadeguate**.
 +
 +È stato dimostrato che **gli esiti delle consultazioni possono essere manipolati da utenti che collezionano e detengono "​pacchetti"​ di iscrizioni**,​ i cui voti possono essere utilizzati quali //​moltiplicatori//​ della volontà dei possessori in ogni momento ed all'​insaputa di chi monitora la piattaforma.
 +
 +Non ultimo, il caso di alcuni recenti candidati che sono stati espulsi, a seguito di verifiche postume, per aver fatto ricorso a tale pratica.
 +
 +Al contrario da come si potrebbe dedurre però, **l'​antidoto non è stato il sistema stesso, ma le ripetute e diffuse segnalazioni** che sono arrivate e con fatica sino alle //​orecchie//​ dei gestori della piattaforma.
 +
 +Ancora una volta quindi, come si è sempre professato, **l'​unico controllore può essere solo la stessa intera comunità** e l'​unico strumento, quello della **trasparenza**.
 +
 +Questo è il motivo per il quale la piattaforma **//​Rousseau//​** dovrebbe fondarsi sui medesimi principi, in primis essendo trasparente (//software libero/////​floss/////​open source//) ed ospitando la **pubblica interazione tra i suoi utenti**, nonché un **sistema di segnalazioni trasparente** in cui gli stessi utenti siano responsabili di quanto denunciato ed accettino di poter essere altrettanto oggetto delle stesse, nel rispetto delle norme di legge vigenti.
  • documenti/proposta_riorganizzazione_movimento_2019.txt
  • Ultima modifica: 2019/05/03 20:00
  • da peppenna