Alla c.a. del Sindaco di Caserta Carlo Marino
e p.c. al responsabile della Trasparenza Marcello Iovino

Oggetto: Nota di accompagnamento in merito alle modalità di redazione, partecipazione ed approvazione del Regolamento che dicisciplina i patti di collaborazione tra cittadini e amministrazione per la cura e la rigenerazione dei beni comuni urbani.

Sebbene il Comune di Caserta sia arrivato tardi a recepire l’urgenza di dotarsi di un Regolamento sulla cura, la rigenerazione e la gestione dei Beni comuni urbani ed a rendersi conto della necessità di una formulazione dello stesso in maniera condivisa, il Gruppo Gli Amici di Beppe Grillo di Caserta si impegna a collaborare con l'Amministrazione medesima al fine della realizzazione di un regolamento adottato con il coinvolgimento della cittadinanza interessata.

A tal fine, il Gruppo ha elaborato delle osservazioni al testo di Regolamento sulla collaborazione tra cittadini e amministrazione per la cura, la rigenerazione e la gestione in forma condivisa dei beni comuni urbani, auspicando che le presenti proposte vengano attentamente studiate, valutate positivamente ed adottate quali utili correttivi al testo definitivo del documento.

Prenderci cura dei luoghi in cui viviamo e lavoriamo, in cui crescono i nostri figli, è un atto di responsabilità e di amore verso la nostra città. Per tale ragione abbiamo promosso tale petizione, a suo tempo esposta ai cittadini casertani, con la finalità di chiedere l’adozione del regolamento, al fine di informare e promuovere, dal principio, un percorso partecipato con la cittadinanza, dimostrando l'importanza ed il valore dell'iniziativa popolare.

Con la presente inoltre, ci rivolgiamo a Voi per richiedere la soddisfazione di alcune esigenze, a nostro avviso, necessarie:

  • l'indizione di uno o più incontri pubblici, aperti all'intera cittadinanza, al fine di realizzare un percorso partecipato in vista dell'adozione del suddetto regolamento;
  • la pubblicazione, sul sito istituzionale, di tutte le osservazioni al regolamento proposto, originando così una procedura trasparente idonea a favorire lo scambio di informazioni e la collaborazione dei cittadini;
  • la proroga dei termini per la realizzazione partecipata del regolamento, al fine di garantire un maggiore coinvolgimento della cittadinanza ed un numero sufficiente di occasioni per verificare la conformità del regolamento proposto;
  • che il nuovo regolamento sia conforme alle disposizioni individuate dall'associazione Labsus, ideatrice del percorso amministrativo e punto di riferimento nazionale.

Certi della Sua attenzione la preghiamo di inoltrare eventuali comunicazioni all'indirizzo e-mail: info@meetupcaserta.it
Fiduciosi di un suo celere intervento, le inviamo i nostri più cordiali saluti.

Gli Amici di Beppe Grillo di Caserta - www.meetupcaserta.it

Caserta, li

Firme

Giuseppe PennaGiuseppe Penna, 2017/01/23 20:29

Punti da richiedere nelle note di accompagnamento

  • Incontro pubblico, magari in consiglio comunale con la partecipazione dei cittadini, associazioni, comitati (percorso partecipato)
  • Pubblicazione osservazioni giunte (trasparenza)
  • Prolungamento termini
Inserisci un commento. Sintassi del wiki permessa:
Se non riesci a leggere le lettere nell'immagine, scarica questo file .wav ed eseguilo, leggerà le lettere per te.